Home » Trattamento acque industriali disinfezione shock emergenza
Seleziona una pagina

Intervento correttivo puntuale, azione correttivo puntuale per acqua di processo e raffreddamento

Le acque di processo e di raffreddamento sono quelle usate in ambito industriale. Nelle industrie, l’acqua è utilizzata in tanti modi. Può far parte del processo produttivo o avere la finalità di rendere possibile un raffreddamento dei pezzi (questo avviene, per esempio, nell’industria siderurgica). Per avere dei processi industriali ottimali, è importante che l’acqua sia trattata e disinfettata e che la sua funzione di raffreddamento sia sempre a livelli ottimali. A questo scopo Sanipur offre degli interventi che disinfettano, in maniera continua oppure con un’azione shock correttiva, l’acqua usata nei processi di produzione.

Disinfezione continua dell’acqua di processo e raffreddamento

La disinfezione continua prevede il dosaggio del disinfettante biocida prodotto in situ. L’obiettivo è quello di mantenere sotto controllo la qualità microbica dell’acqua sia per la salute degli operatori e dell’ambiente circostante che per garantire la buona funzionalità dell’impianto industriale e dei processi che avvengono al suo interno. Una disinfezione continua permette la disgregazione del biofilm, che nei processi renderebbe difficoltoso il corso dell’acqua e nelle torri evaporative formerebbe il biofouling. Quest’ultimo è un fenomeno che rende difficile lo scambio termico e quindi impatta sull’efficienza degli impianti. 

Nel caso dell’acqua di processo e raffreddamento, a differenza dell’acqua calda sanitaria, il dosaggio in continuo può essere gestito manualmente o in modalità proporzionali a seconda dell’acqua di reintegro nel processo. Per questo l’installazione di un sistema di disinfezione continua in ambienti industriali va valutata di caso in caso.

Altri disinfettanti coinvolti nell’azione correttiva

Oltre al SANIKILL, il nostro sistema di disinfezione in continuo con la monoclorammina, Sanipur può mettere a disposizione delle industrie SaniSweep, con il biossido di cloro. Inoltre il nostro servizio dedicato alle acque di processo e di raffreddamento offre alti due disinfettanti adatti a questo scopo, ovvero:

  • Ipoclorito
  • Acqua ossigenata

Entrambi sono usati per evitare la proliferazione batterica nell’acqua con cui le industrie svolgono i loro processi produttivi. Si tratta di una tecnologia più semplice, priva del generatore in situ del biocida. I disinfettanti in questo entrano in circolo direttamente tramite una pompa dosatrice, sempre installata dai nostri tecnici esperti nel maneggiare sostanze chimiche.

Disinfezione shock per l’acqua di processo e raffreddamento

Nel caso dell’acqua di processo e di raffreddamento gli interventi shock non sono definiti come bonifiche correttive, ma preventive. Questo perché nelle acque di processo gli interventi vengono associati sempre a una disinfezione in continuo, così da essere gestiti in modalità programmata. Vengono effettuati con disinfettanti non ossidanti per assicurare la massima protezione ai macchinari coinvolti. La bonifica preventiva aiuta la disinfezione in continuo a mantenere l’efficienza e riesce a garantire l’efficacia dell’impianto nonostante cambi di portata di acqua o stop forzati della produzione.

La bonifica correttiva viene utilizzata per le torri evaporative con particolare attenzione, perché in questo caso i vapori raggiungono non solo gli operatori ma anche l’ambiente circostante. Far sì che siano perfettamente disinfettati aiuta ad assicurare la salute dei lavoratori e a difendere il territorio da sostanze dannose e proliferazione di batteri. 

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA TECNOLOGIA SANIPUR? CONTATTACI!